Riaprono le aree gioco a Collegno, Grugliasco, Rivoli, Rosta e Villarbasse

Da oggi 17 giugno 2020 riaprono le aree gioco, i playground e cessano le limitazioni nelle aree cani nelle città di Collegno, Grugliasco, Rivoli, Rosta e Villarbasse. La sanificazione delle strutture verrà eseguita periodicamente dai comuni e sarà comunque necessario mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro, oltre al rispetto delle norme igienico-sanitarie e il divieto di assembramento.

«Abbiamo voluto dare questa bella notizia insieme» dichiarano congiuntamente i sindaci delle cinque città «perché siamo amministratori e siamo papà: la riapertura dei giochi è un momento atteso da tutti i cittadini e da tutti i sindaci. Bisognerà rispettare comunque il distanziamento fisico, ma è con grande gioia che oggi togliamo ai bambini quello sociale.A genitori e nonni che devono necessariamente vigilare i loro pargoletti consigliamo di pulire le mani prima e dopo l'uso delle attrezzature. Stesso consiglio per i ragazzi che useranno i playground e le aree attrezzate per esercizi fisici».

I sindaci di Collegno Francesco Casciano, di Grugliasco Roberto Montà, di Rivoli Andrea Tragaioli, di Rosta Domenico Morabito, di Villarbasse Eugenio Aghemo.

 



Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO