Oasi Collegno d'Estate 2020

 
 

Musica, Teatro, Cinema

CORTILE DELLA LAVANDERIA A VAPORE dal 19 luglio al 20 settembre.
Corso Pastrengo angolo Via Tampellini  - Collegno (TO)

Ingressi Proiezioni cinematografiche (per prenotazioni: 3501549473)

Intero € 6,00
Ridotto € 5,00
Abbonamento 5 film € 21,50

Ingressi eventi musica e teatro:


Costi indicati nel programma.

--

Si parte domenica 19 luglio e si arriva a fine settembre. La lunga estate collegnese sarà caratterizzata datanto cinema all’aperto, musica e teatro, danza e esplosioni di arte di qualità.

Una grande kermesse diffusa nelle Oasi urbane e  che nel Cortile della Lavanderia a Vapore nel Parco della Certosa avrà un punto focale.
Un’arena degli spettacoli nata dalla rigenerazione urbana per il superamento del Manicomio  messa in atto  dalla Città di Collegno: la Lavanderia a Vapore, eccellenza della danza contemporanea internazionale, la Stireria, luogo destinato all’arte contemporanea e il Padiglione 14, centro culturale giovanile.

Nell’anno della terribile pandemia dovuta al Covid-19 e caratterizzato dal periodo di lockdown che ha in pratica interrotto la di socialità e l'iniziativa culturale, questa rassegna rappresenta un grande segnale di rinascita.

Il Comune ha allestito un’arena per i cittadini nel rispetto di tutte le normative relative al Covid-19, dove il pubblico potrà godersi lo spettacolo in tranquillità e sicurezza e dove gli operatori culturali potranno proporre i loro spettacoli senza un eccessivo aumento dei costi di realizzazione. 

Protagoniste, in questa proposta dalla marcata varietà culturale, alcune eccellenze dell’associazionismo e delle realtà culturali del territorio.
Ecco allora che il nostro grazie per il lavoro svolto e il sacrificio dimostrato in questi mesi a realtà quali il Centro Cinematografico L’Incontro  con la rassegna Suburbana, il Lab22 e l’associazione Largabanda, l’Alfatre Gruppo Teatro e l’Arci, Professional Drum e Assemblea Teatro, SonicLab nonché i gestori della Lavanderia di Piemonte dal Vivo.

Tanti soggetti, accumunati dall’amore e dalla passione verso le proposte culturali, che permetteranno a tutti noi di usufruire comunque di un’appassionante stagione estiva.


Il Sindaco, Francesco Casciano
L'assessore alla Cultura, Matteo Cavallone

 
LuglioAgostoSettembre
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO