OASI COLLEGNO, prorogato il piano di ampliamento straordinario dei dehors

 


 

Il Piano di ampliamento straordinario dei dehors della Città di Collegno. I titolari di bar e ristoranti possono ampliare o creare il proprio dehors con sedie tavolini e ombrelloni e altri elementi mobili (es. funghi caloriferi), occupando gratuitamente non solo marciapiedi e piazze ma anche parcheggi, controviali e strade chiedendo al Comune di modificare la viabilità e di pedonalizzare i tratti di strada. La possibilità di ampliare il dehors è estesa anche ad alimentari con consumo sul posto. Coloro che hanno già fatto la richiestaa maggio potranno confermarla via PECENTRO IL 15 GENNAIO 2021all'indirizzo posta@cert.comune.collegno.to.it inviando il modulo apposito "Modulo_proroga". Eventuali modifiche al progetto inizialmente presentato vanno invece comunicate allegando nuovamente il "Modulo_istanza_semplificata"(entro il 15 gennaio 2021).

Per gli esercenti che non hanno ancora usufruito dell'iniziativa basta l’istanza semplificata via pec (Modulo_istanza_semplificata) e un disegno dell’ampliamento con cui i commercianti, dopo una verifica del Comune entro 10 giorni, potranno allargare il proprio spazio sul suolo pubblico prospiciente l'attività. Il modulo di istanza semplificato va inviato a posta@cert.comune.collegno.to.it tramite PEC.I termini massimi per la concessione sono ridotti a 10 giorni dalla presentazione dell’istanza con la soluzione minima di tavoli sedie, mentre per tutte le altre tipologie e comunque per l’esame delle istanze eventualmente in deroga ai limiti del regolamento il termine è di 30 giorni.

Bar e ristoranti:  canone unico per il commercio su aree pubbliche  (che dall'1 gennaio 2021 sostituisce la tosap) e diritti di istruttoria gratuiti.
Alimentari con consumo sul posto: diritti di istruttoria gratuiti.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO