A Collegno tornano gli appuntamenti del teatro per i ragazzi e le loro famiglie

 
Lavanderia a vapore 2020 - ph Fabio Melotti
Lavanderia a vapore 2020 - ph Fabio Melotti

Lo svago & il pensiero alla Lavanderia a Vapore di Collegno



Dopo il successo degli spettacoli in streaming andati in onda quest'inverno, ritorna finalmente in presenza il teatro de Lo Svago & il Pensiero, rassegna teatrale della Città curata da Assemblea Teatro e con il contributo di IREN s.p.a.  con due spettacoli dedicati a bambini e bambine che si terranno presso la Lavanderia a Vapore di Collegno (C.so Pastrengo n. 51)
Gli spettacoli sono  “Cicciottella” e “Frullallero” (il primo proposto dai bravi attori
di Officina per la Scena, il secondo di Assemblea Teatro) che affrontano il
tema del cibo, del mangiare o essere mangiati (come nelle migliori fiabe) e dei
troppi rifiuti che gettiamo nella spazzatura.

 
Ingresso su prenotazione telefonare a 0113042808 per prenotare
Costo:  € 5,00 (a spettacolo)

24 maggio 2021 – ore 18.00  Cicciottella  

di e con Zahira Berrezouga e Valentina Volpatto

Cicciottella è una bambina che non vuole mai mangiare le verdure…Vuole sempre e solo mangiare gelato! Gelato a colazione, gelato a pranzo, gelato a cena… Può fare un’eccezione per l’hamburger con le patatine! 
La mamma non fa che servirle il minestrone, che puntualmente viene rifiutato. Ecco allora che dal frigo compaiono Tina, la Carotina e Dora la Pomodora, due buffi personaggi che fanno da filo conduttore per parlare di sana alimentazione.
Ma Cicciottella incontrerà anche altri personaggi, che la tenteranno con i loro gusti e i loro colori: Renato, il grasso idrogenato e Dante il Colorante.
Riusciranno Dora e Tina a convincere Cicciotella che le verdure sono anche buone e sfiziose? 
Obesità, anoressia, disturbi alimentari sono temi che diventano sempre più importanti nella nostra società e che colpiscono un bambino su 5. 
Cicciottella fa comprendere al giovane spettatore, attraverso il gioco ed un linguaggio leggero e diretto, l’importanza di una sana alimentazione.

età consigliata dai 3 anni 


30 maggio 2021, ore 16.00 Assemblea Teatro Frullallero    

con Cristiana Voglino e Valentina Volpatto
testo di Loredana Perissinotto, Pinin Carpi, Valeria Moretti, Bruno Tognolini
regia di Loredana Perissinotto
scene di Mauro Bellei

Riflessioni, storie, canzoni e digressioni a proposito di un argomento, spesse volte una preoccupazione, atavico: il cibo. L’atto del mangiare con piacere o con inquietudine, la paura dell’essere mangiati, fagocitati, vengono affrontati dal punto di vista dei bambini.
È questo il progetto realizzato in forma spettacolare da un gruppo di artisti, di scrittori e drammaturghi.
In un susseguirsi dal ritmo serrato, divertente e coinvolgente, sfilano sul palcoscenico, interpretate da Cristiana Voglino e Valentina Volpatto, le fiabe rivolte all’infanzia.
Fiabe che vedono protagoniste case di marzapane e streghe, ma che pure, in maniera lieve e con grazia, affrontano il discorso dei rifiuti, della morte animale, delle manie alimentari e degli scopi dell’alimentazione.
Giochi, stravaganze e invenzioni per continuare a dar vita ad un teatro aperto all’immaginario, capace di utilizzare i suggerimenti che dall’infanzia provengono, in grado di creare un’atmosfera di autentico stupore.
Ogni elemento in FRULLALLERO concorre a generare la sensazione di meraviglia. La scenografia stessa, giocata ad arte sul disvelamento progressivo di diversi ambienti, ricorda la magia delle scatole cinesi che mantengono viva la tensione della scoperta.
Gli ambienti vengono a poco a poco resi manifesti per essere trasformati secondo una logica imprevedibile che obbedisce al desiderio di manipolare lo spazio, di esprimerlo seguendo l’andamento imprevedibile della fantasia.
Le musiche e le canzoni ricoprono la funzione non solo di accompagnamento, ma si inseriscono all’interno dello spettacolo donandogli particolare dinamicità.
La recitazione degli attori corre sul filo di una comicità che riesce a mantenere costantemente alte l’attenzione e la partecipazione di tutto il pubblico, adulto e bambino.

età consigliata dai 3 anni 

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO