Lotta Biologica alle Zanzare

 
 
zanzara tigre

La città di Collegno da anni aderisce al progetto di lotta biologica alle zanzare cofinanziato dalla Regione Piemonte (ai sensi della Legge Regionale n. 75/1995) ed affidato all'I.P.L.A. spa.

Gli interventi per il contenimento delle zanzare, ed in particolare della Aedes albopictus (zanzara tigre), consistono in attività in verifiche periodiche da parte dei tecnici della situazione di infestazione e controllo delle aree infestate tramite il monitoraggio a mezzo di ovitrappole per l’individuazione cartografica dei focolai.
Nel periodo tra maggio e ottobre vengono effettuati trattamenti antilarvali di disinfestazione delle tombinature pubbliche.


 

Altri interventi adulticidi di disinfestazione sono eseguiti in caso di superamento della soglia di tolleranza. Le trappole sono posizionate nei luoghi già oggetto di monitoraggio negli scorsi anni e in relazione all'andamento climatico settimanale. I dati delle trappole serviranno per dare un'indicazione della dinamica di popolazione e delle specie di zanzare presenti sul territorio e per il calcolo delle soglie di intervento di disinfestazione con utilizzo di prodotti adulticidi.

Il progetto prevede inoltre delle azioni in ambito privato, in casi specifici e su richiesta specifica sono effettuati sopralluoghi per verificare la presenza di focolai e dare informazioni specifiche per risolvere il problema.

Fanno parte del progetto anche attività di divulgazione e informazione che consistono in: distribuzione di materiale informativo, attivazione del suddetto numero verde per le segnalazioni e svolgimento di apposite lezioni nelle classi delle Scuole elementari del Comune, tenute direttamente dai tecnici di campo.

Per ricevere informazioni rispetto alle problematiche sanitarie legate alle punture di zanzare tigre e indicazioni su come comportarsi in casi di ritrovamento di esemplari di tale insetto: Numero Verde 800.171.198. 

 

Si consiglia anche di visitare la pagina internet dell' IPLA o seguire l’apposita pagina Facebook dalla campagna informativa.

 

Per saperne di più, scarica i seguenti documenti:

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO