Albo degli scrutatori

 

presentazione domande dal 1° ottobre e sino al 30 novembre 2019

 

Per poter svolgere la funzione di scrutatore di seggio è necessario essere inseriti nell'Albo delle persone idonee a ricoprire tale incarico depositato presso l'Ufficio Elettorale del Comune di Collegno.
Gli interessati potranno presentare apposita domanda di inclusione nell'Albo a decorrere dal 1° ottobre e sino al 30 novembre 2019 all’indirizzo PEC del Comune di Collegno:
posta@cert.comune.collegno.to.it  oppure  direttamente  all’Ufficio elettorale,   Piazza del Municipio 1  –  Tel: 011/4015260-480 
negli orari sotto elencati:

lunedì: dalle ore 8,30 alle ore 13,00;
martedì/mercoledì: dalle ore 9,00 alle ore 13,00;  
giovedì: dalle ore 9,00 alle ore 17,00;
venerdì: dalle ore 9,00 alle ore 12,00. 

Non sarà necessario ripresentare domanda ogni anno  in quanto l'iscrizione rimarrà valida finché non se ne perdono i requisiti (emigrazione in altro Comune) oppure se ne chieda la cancellazione con motivazione.
La nomina degli scrutatori di seggio e dei supplenti avviene in occasione di ogni consultazione elettorale, mediante nomina  da parte della Commissione Elettorale Comunale.  

Requisiti
L'iscrizione nell'Albo degli scrutatori di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

- Essere elettore del Comune di Collegno;
- Avere assolto agli obblighi scolastici.

Ai sensi dell'art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali e dell'art. 38 del testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati non possono esercitare le funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione, di scrutatore e di segretario, le persone che appartengono alle seguenti categorie:

- i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e delle Telecomunicazioni  e dei trasporti;
- gli appartenenti alle Forze armate in servizio;
- i medici provinciali, gli uffici sanitari e i medici condotti;
- i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
- i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.                           


 

Albo dei presidenti di seggio

 

presentazione domande dal 1° ottobre e sino al 31 ottobre 2019

 

Per poter svolgere la funzione di Presidente di seggio elettorale è necessario essere iscritti nell' Albo delle persone idonee all'ufficio di Presidente di seggio elettorale,  tenuto presso la Corte di Appello di  Torino, ai sensi della legge 21 marzo 1990, n. 53.
Al fine di tener aggiornato l’Albo è consentito, a coloro che sono in possesso dei requisiti richiesti e non sono già compresi nell’Albo, di inoltrare domanda diretta ad ottenerne  l’iscrizione dal  1° al 31 ottobre 2019; gli interessati potranno presentare domanda  all’indirizzo PEC del Comune di Collegno:
posta@cert.comune.collegno.to.it  oppure direttamente all’Ufficio Elettorale,   piazza del Municipio 1 - Tel: 011/4015260-480 –
negli orari sottoelencati:

lunedì: dalle ore 8,30 alle ore 13,00;
martedì/mercoledì: dalle ore 9,00 alle ore 13,00;
giovedì: dalle ore 9,00 alle ore 17,00;
venerdì: dalle ore 9,00 alle ore 12,00. 

Per essere inseriti nell’Albo dei Presidenti di seggio elettorale occorre possedere i seguenti requisiti: essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di Collegno; essere in possesso del diploma di scuola media superiore. Sono esclusi dalle funzioni di Presidente di seggio elettorale (art 38, Testo Unico delle Leggi Elettorali D.P.R. 30 marzo 1957, n 361 e successive modifiche e art. 23, Decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570):

- coloro che alla data delle elezioni hanno superato il 70esimo anno di età;
- i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
- gli appartenenti alle Forze armate in servizio;
- i medici provinciali, gli ufficiali sanitari, i medici condotti;
- i Segretari Comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
- i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Il presidente di seggio elettorale è nominato in occasione delle consultazioni elettorali dal Presidente della Corte d'Appello fra coloro che sono iscritti nell'Albo. Le nomine vengono notificate  agli interessati dal Sindaco.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO