Collegno, pre e post scuola gratuiti per gli iscritti delle scuole dell'infanzia e primarie

 


Oltre 20 educatori tra scuola dell'infanzia e primaria accoglieranno i bambini già iscritti al servizio di PRE e POST nelle sedi scelte e  nuova attivazione per le sedi dove non è stato raggiunto il numero minimo, seppur in presenza di 3 richieste, per complessive 25 ore giornaliere di animazione educativa in 4 scuole dell'infanzia e 9 scuole primarie.

Frequenza gratuita per 14 gg a partire da mercoledì 11 novembre 2020, in piena sicurezza secondo quanto stabilito  dalla normativa COVID. L'Amministrazione valuterà la proroga del servizio.

(ATTENZIONE: contrariamente a quanto inizialmente indicato e in attesa di risolvere alcuni problemi di ordine amministrativo con le Direzioni Didattiche, il servizio di PRE e Post per le scuole dell'infanzia di nuova attivazione per i bambini già iscritti verrà avviato nei prossimi giorni. Seguiranno aggiornamenti).
PRE E POST SCUOLA attivo presso le scuole primarie per gli allievi già iscritti!

Per info: segreteria@spaziomnibus.it

Il Sindaco di Collegno Francesco Casciano afferma: «I servizi educativi sono la priorità della nostra Città. Investire in qualità ed opportunità per tutti ci sembra una scelta coraggiosa, vicina alle esigenze dei cittadini. In questo modo Collegno supporterà le famiglie anche dove il numero minimo per il servizio non sia stato raggiunto».

«Un'iniziativa che potrà essere prorogata anche oltre i 14 giorni di zona rossa» continua l’assessore alle Politiche educative Clara Bertolo «Siamo molto soddisfatti perché il servizio pre e post scuola sarà garantito anche dove, per numeri esigui, non è riuscito a partire o si è dovuto fermare. Il comune offre la possibilità di attivare o riattivare il servizio gratuitamente per le famiglie già iscritte o preiscritte. È un servizio che attiviamo grazie alla cooperativa Spaziomnibus, una soluzione veloce ed efficiente per sopperire alle difficoltà dei genitori in questi due periodi complicati di lockdown».

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO