Centri estivi a settembre, 9 le sedi a Collegno

 


Saranno 9 le sedi di centri estivi che a Collegno accoglieranno i bambini e le bambine nel mese di settembre. Dopo le 17 sedi autorizzate nel primo periodo estivo, il raddoppio dei contributi erogati rispetto al 2020 e la partenza a luglioanche dei centri per la scuola dell’infanzia, continua l’impegno dell’Amministrazione per sostenere le famiglie anche al rientro dalle vacanze e prima dell’inizio della scuola, comprese le famiglie con bambini diversamente abili, a cui verrà garantita come sempre l’assistenza di un educatore. L’elenco delle sedi e dei due turni previsti è disponibile su www.comune.collegno.gov.it/CentriEstiviInfo2021

L'assessore Clara Bertolo dichiara: «Abbiamo raccolto le esigenze dei genitori e previsto l’ampliamento del servizio per settembre: ciò è stato possibile grazie a un grande lavoro da parte degli uffici, al coinvolgimento dei gestori e a una modalità nuova di organizzazione, già sperimentata l’anno scorso, che sta dando i suoi frutti. Settembresarà un mese difficile per via delle incertezze legate alla pandemia e le famiglie avranno bisogno di supporto. Per questo restano invariati i contributi di sostegno per tutti, in particolare per coloro con redditi al di sotto dei 40mila euro e coloro che si trovano in gravi difficoltà per i cui i centri continueranno a essere gratuiti»

Soddisfatto il Sindaco Francesco Casciano: «Il servizio Centri estivi cresce sia in termini di qualità sia di offerta e nonostante le incertezze della pandemia si garantisce supporto alle famiglie da inizio a fine vacanze come tradizione dei servizi educativi collegnesi. Un'opportunità garantita dallo stanziamento di 296mila euro che il Consiglio comunale ha approvato a lugliopreceduto dal chiarimento ministeriale sulla possibilità di utilizzare a settembregli edifici scolastici».

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO