8 marzo 2021 - Giornata Internazionale della Donna

 

PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE

- 7 marzo, ore 10, diretta pagina Facebook Città di Collegno - VIRTUAL JUST THE WOMAN I AM - ANNULLATA

- 7 marzo, dalle 15 alle 18, viale XXIV maggio - 8 MARZO RESISTENTE, Le donne dell’ANPI di Collegno organizzano la raccolta firme della “proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda nazista e fascista in Italia” con la presenza di consiglieri comunali incaricati. Necessario un documento di identità. Distribuzione della mimosa. - ANNULLATA

- 8 marzo, ore 11, lettura in prima visione Facebook Città di Collegno - A TUTTE LE DONNE, di Alda Merini. La festa della donna 2021 nelle parole di Alda Merini e nella voce delle cittadine benemerite e delle ragazze del Consiglio dei giovani. Un’iniziativa proposta e realizzata dalla Presidente del Consiglio Comunale Vanda Bernardini

- 8 marzo, STORIE RIBELLI, lettura in prima visione pagina Facebook della Città di Collegno, Il Consiglio dei Giovani di Collegno legge storie di donne coraggiose per i bambini

- 8 marzo, DONNA - FIORE CHE SOSTIENE LA TERRA, Un breve viaggio danzato che attraverso l’espressività dei movimenti e della musica rappresenta la bellezza, l’unicità, la sensibilità e la forza dell’essere donna. Pagina Facebook - Centro Donna ARCI Valle Susa

- 8 marzo, ore 18, diretta Facebook Città di Collegno - IL BUONGIORNO ALTERNATIVO, presentazione del libro di Massimiliano Tedesco, modera Augusta Casagrande.

- 8 marzo, ore 20, diretta pagina Facebook Città di Collegno - Assemblea Teatro in IL CORAGGIO DELLE DONNE

- 12 marzo, ore 15, Conferenza DIRITTI UMANI, PATRIMONIO DI TUTTI. L’intervento è a cura di Angela Vitale di Amnesty International.

L'Amministrazione crea una rete di iniziative ed eventi con i comuni della zona ovest nella  Giornata internazionale dei diritti della donna, o festa della donna, che ricorre l'8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in molte parti del mondo.

 
 
 
 
 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO