Sala delle Arti

Sala delle Arti
Sala espositiva

Sala espositiva

Nel grande complesso della Certosa Reale di Collegno, nel
verde del parco denominato Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa è situata una Chiesa
così detta delle Ville, costruita per i degenti ed il personale del Regio
Manicomio. Nel 1996 avviene la chiusura definitiva delle attività dell’Ospedale
Psichiatrico e la Chiesa delle Ville viene riutilizzata come Sala delle Arti.
Al
suo interno oltre l’ingresso si sviluppano due navate laterali, lato est ed
ovest, mentre nella piccola cupola dell’abside si stagliano le nuvole dell’affresco
dell’artista Antonio Carena.
Dal 1991 la ex chiesa ora Sala delle Arti è diventata luogo
culturale per attività espositive e di mostre delle arti figurative che ha
ospitato nomi illustri quali, solo per citarne qualcuno: Marc Chagall,
Francisco Goja, Aligi Sassu, Umberto Mastroianni, Marino Marini, Francesco
Casorati, Ugo Nespolo e molti altri.

Tutte le mostre allestite nella Sala delle Arti sono aperte
al pubblico gratuitamente.

 
 

sala espositiva

Mostra "PRIGIONI DELLA MENTE"

Oltre i muri

Mostra del programma "Quello che tutti chiamavano Manicomio"
Sala delle Arti - Certosa Reale Parco Gen. C.A. Dalla Chiesa (ingresso Via
Torino, 9) COLLEGNO (TO)
"PRIGIONI DELLA MENTE"
in collaborazione con  l'Associazione Jali
Fino al 15  Aprile 2018
orario: da mercoledì a domenica 15 - 19,00
(INGRESSO LIBERO)
(Allegato
manifesto)

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO