2018: 40 anni della Legge Basaglia

 
locandina Quello che tutti chiamavano manicomio

Nel 1977 l'Amministrazione Comunale di Collegno fece abbattere il primo
tratto del muro di cinta che circondava il Manicomio, anticipando di un anno la
coraggiosa legge Basaglia che decretò il definitivo superamento degli ospedali
psichiatrici, con la loro chiusura e una conseguente rinnovata sensibilità nei
confronti del disagio psichico.

Il varco che quel giorno venne aperto nel
muro di cinta non solo permise a migliaia di cittadini di entrare per la prima
volta nell'ex Op per visitare la mostra "Collegno, proposte e documenti " ma di
sviluppare ciò che la stessa iniziativa si proponeva: creare "un nuovo rapporto
tra istituzione psichiatrica e città".

 

Nel 1977 l'Amministrazione Comunale di Collegno fece abbattere il primo tratto del muro di cinta che circondava il Manicomio, anticipando di un anno la coraggiosa legge Basaglia che decretò il definitivo superamento degli ospedali psichiatrici, con la loro chiusura e una conseguente rinnovata sensibilità nei confronti del disagio psichico.

Il varco che quel giorno venne aperto nel muro di cinta non solo permise a migliaia di cittadini di entrare per la prima volta nell'ex Op per visitare la mostra "Collegno, proposte e documenti " ma di sviluppare ciò che la stessa iniziativa si proponeva: creare "un nuovo rapporto tra istituzione psichiatrica e città".

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO