Infanzia - Asili nido

 
locandina riapertura nidi  - 3 settembre
 

Rete dei servizi

 

I servizi socio-educativi per la prima infanzia costituiscono un sistema di opportunità educative che favoriscono, in stretta integrazione con le famiglie, il benessere e l’equilibrato ed armonico sviluppo fisico e psichico delle bambine e dei bambini.

Il Comune incentiva lo sviluppo e la regolazione dei servizi socio-educativi, improntati all’innovazione e alla sperimentazione, alla diversificazione delle offerte e alla flessibilizzazione dell’organizzazione, per favorire la massima diffusione territoriale e il raggiungimento della più ampia utenza e con particolare attenzione ai bambini diversamente abili e in situazione di svantaggio sociale.

Sono presenti sul territorio le seguenti tipologie di servizi, tra loro complementari ed in continuità pedagogica:


  1. asili nido e micronidi: sono rivolti ai bambini dai 6 mesi a 3 anni di età e alle loro famiglie, organizzati come servizio a tempo pieno o a tempo parziale, e prevedono la realizzazione di programmi educativi e assicurano tutti i servizi di cura necessari di “routine” nelle diverse fasce di età;
  2. altri servizi educativi integrativi che si caratterizzano come luoghi di aggregazione educativa, culturale e sociale per bambini e genitori:
  • Il centro di custodia oraria, denominato comunemente “Baby Parking”, è un servizio socio-educativo-ricreativo che accoglie minori non in età di scuola dell’obbligo ed è destinato a favorire il benessere psico-fisico e le opportunità di socializzazione dei bambini, fornendo risposte flessibili e differenziate in relazione alle esigenze delle famiglie, con frequenza non continuativa e orari di permanenza ridotti.
  • Lo Spazio famiglia è un servizio per bambini da 0 a 5 anni di età, con carattere educativo e ricreativo, organizzato secondo il criterio della flessibilità, con la presenza della famiglia o di adulti accompagnatori; alcuni interventi di tipo aggregativo e preventivo sono specificatamente dedicati alle famiglie.
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO