T.A.R.I.

 

UN TRIBUTO: LA IUC

 

Dal 2014 è stato istituito il nuovo tributo IUC (imposta unica comunale) formato da tre componenti:
o   la TASI (tributo per i servizi indivisibili), destinata a finanziare il costo dei servizi resi alla Città, quali l’illuminazione pubblica, i servizi di polizia locale, i servizi culturali, i servizi di viabilità, illuminazione pubblica e trasporto pubblico, i servizi di gestione del territorio ed ambiente, i servizi nel settore sociale.
o   l’IMU (imposta municipale propria), che ha natura patrimoniale
o   la TARI (tassa sui rifiuti), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

 
TARI– TASSA SUI RIFIUTI
 

La TARI: la Tassa sui Rifiuti è istituita a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento svolto in regime di privativa dai Comuni
La tassa è dovuta da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali ed aree scoperte, adibiti a qualsiasi uso suscettibili di produrre rifiuti urbani ed è corrisposto in base a tariffa, indipendentemente dal fatto che sia o meno proprietario degli immobili.
La tassa è commisurata alle quantità medie ordinarie di rifiuti prodotti per unità di superficie in relazione agli usi ed alla tipologia di attività svolta sulla base di criteri determinati con D.P.R. 158/1999.
Ai fini dell’applicazione della tassa si considerano le superfici dichiarate o accertate ai fini TIA (Tariffa per servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani ed assimilati) e TARES (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi).
Per le utenze domestiche ( abitazioni, box, cantine) e non domestiche (attività commerciali, industriali, artigianali, uffici e ogni altro immobile diverso dalle abitazioni), il cittadino può scaricare dal sito ufficiale del Comune di Collegno l’apposita dichiarazione di inizio occupazione, variazione, cessazione o c/o
l’ufficio Sportello per il Contribuente al quale dovrà pervenire entro il 31 dicembre dell’anno di inizio occupazione.
Per l'anno 2018 il Comune di Collegno con delibera di Consiglio Comunale  n. 113 del 19/12/2017 ha confermato le Tariffe e le scadenze per il pagamento delle bollette TARI
che potranno essere versate con mod. F24 in 4 rate scadenti il:

· 31 maggio 2018 – prima rata;
· 31 luglio 2018 – seconda rata;
· 30 settembre 2018 (1 ottobre)  – terza rata o rata unica;
· 30 novembre 2018– quarta rata.

 
NOVITA' ISEE 2018 - AGEVOLAZIONI PER FAMIGLIE
 
  • Riduzione del 70% per l’anno 2018  prevista a favore degli utenti con indicatore ISEE inferiore o uguale a € 8.000,00.
  • Riduzione del 40% per l’anno 2018  prevista a favore degli utenti con indicatore ISEE superiore a € 8.000,01 ma inferiore o uguale a € 10.000,00.
  • Riduzione del 30% per l’anno 2018  prevista a favore degli utenti con indicatore ISEE superiore a € 10.000,01 ma inferiore o uguale a € 13.000,00.
  • Riduzione del 20% per l’anno 2018  prevista a favore degli utenti con indicatore ISEE superiore a € 13.000,01 ma inferiore o uguale a € 16.000,00.
  • Riduzione del 15% per l’anno 2018  prevista a favore degli utenti con indicatore ISEE superiore a € 16.000,01 ma inferiore o uguale a € 18.000,00
  • NOVITA'
  • Riduzione del 10% per l’anno 2018  prevista a favore degli utenti con indicatore ISEE superiore a € 18.000,01 ma inferiore o uguale a € 20.000,00
 
 
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO