Aree non Metanizzate

 
 

Diritto alla riduzione del costo dei gasoli e dei gas nelle zone del territorio comunale non raggiunte dal sistema di distribuzione del metano e che rientrano nelle aree del Comune di "zona climatica E" (Legge 488/99 e D.Lgs. 268/2000)

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 49 del 26.06.2018 sono state individuate le porzioni di territorio comunale non metanizzate nelle quali è possibile applicare le agevolazioni previste dalla Legge n.448 del 23.12.1998, art.8, comma 10, lettera c, n.4.
Essa prevede una riduzione del prezzo dei combustibili per riscaldamento (gasolio e gpl) nelle zone di territorio dei comuni ricadenti nella zona climatica "E", edificate e non metanizzate, ubicate a qualsiasi quota, al di fuori del centro abitato dove ha sede la casa comunale, comprese le aree su cui insistono case sparse. 





  • Per poter beneficiare dello sconto:
  • Verifica se la tua abitazione rientra in una zona non metanizzata che gode del beneficio
  • Si può verificare sulla cartografia allegata oppure chiedere all'ufficio ambiente del Comune (tel. 011 4015303)
  • Compila e consegna la documentazione al tuo fornitore di GPL o gasolio
  • La ditta fornitrice consegna un modulo di autocertificazione dove va inserito il numero della delibera di consiglio n. 49 del 26/6/2018 e la Ditta stessa provvederà immediatamente ad applicare l'agevolazione sul prezzo del GPL/gasolio.
 

Se preferite, o se lo richiede la Ditta, potete chiedere in comune il rilascio di una certificazione.
Il rilascio è gratuito e però sottoposto alla normativa sul bollo (sull'istanza e sull'autorizzazione  va applicata una marca da bollo da 16 euro).

 
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO