Funzionalità avanzate non disponibili.
Il logo del comune di Collegno
<gennaio 2018>
lunmarmergiovensabdom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234

Chiamata pubblica di peer educators

Vivi Collegno

27/12/2017

La Città di Torino ha ottenuto l'approvazione, da parte della Commissione Europea - DG EuropeAid, del progetto «Recognize and Change», che coinvolge Brasile, Bulgaria, Capo Verde, Francia, Grecia, Italia, Portogallo, Romania, Spagna.

 

Il progetto, di durata triennale, si rivolge a giovani tra gli 11 e i 30 anni che vivono nei paesi citati e mira a incrementarne la consapevolezza in merito alle diverse forme di violenza e discriminazione e la loro attiva partecipazione nella diffusione di una cultura inclusiva e non discriminatoria. Per favorire l'apprendimento reciproco, il percorso di coinvolgimento dei e delle giovani sarà caratterizzato dall'utilizzo della peer education.

 

Il progetto intende inoltre rafforzare la consapevolezza dell'opinione pubblica dei paesi coinvolti sulla responsabilità individuale attraverso una campagna contro la discriminazione e la violenza, gli stereotipi e il bullismo.


A partire da ottobre 2017 abbiamo coinvolto le scuole secondarie di II grado sul tema della diffusione di una cultura basata sul rispetto delle pluralità e delle identità.

 

Da marzo/aprile partiranno invece i laboratori nelle scuole, condotti da peer con gli insegnanti delle classi coinvolte.
Gli esperti, che sono appunto gli Young Educators (peer), possono essere descritti come una coppia di giovani dai 19 ai 26 anni attivi in un'associazione che riceveranno a partire dal mese di febbraio una formazione specifica. Si tratterà di "giovani maieuti" che aiuteranno le ragazze ed i ragazzi delle classi a sviluppare le loro riflessioni sui temi in oggetto.

Un'esperienza dal sapore internazionale e basata sulla scommessa di una società migliore. Sono inoltre previsti benefit e formazione internazionale.

 

 

La ricerca dei peer è già iniziata: c'è tempo per partecipare fino al 22 gennaio. Chi di voi rientra nei requisiti richiesti e fosse interessato/a, o se conoscete amici interessati, può curiosare al link del progetto oppure partecipare all'incontro informativo
lunedì 15 gennaio
ore 18:30
al Centro di Incontro Informagiovani
corso Francia 275/a - Collegno

 

Scarica i documenti correlati: