Funzionalità avanzate non disponibili.
Il logo del comune di Collegno
<giugno 2017>
lunmarmergiovensabdom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012

Flowers Festival alla Certosa Reale

Vivi Collegno

07/06/2017

Flowers Festival è il Festivalestivo di Collegno, curato dall'Associazione Culturale Hiroshima Mon Amour. Si svolge a luglio nel Parco della Certosa di Collegno, parco urbano di 400.000 mq. L'area spettacoli, allestita nello spazio insonorizzato noto come Cortile della Lavanderia e attrezzata per accogliere 5000 spettatori, è racchiusa da due delle grandi esperienze di riprogettazione urbana messe in atto dalla Città di Collegno: la Lavanderia a Vapore, eccellenza della danza contemporanea internazionale e il Padiglione 14, centro culturale giovanile. In quello che fu il Cortile della Lavanderia del Manicomio di Collegno, si svolge Flowers Festival, che prosegue la tradizione dei grandi spettacoli di teatro e musica cha a partire dal momento dell'abbattimento delle mura manicomiali, hanno contribuito al
rinnovamento di questi luoghi meravigliosi, su impulso delle amministrazioni collegnesi.
Flowers Festival, riparte da lì, da quello stesso spirito di condivisione e apertura. Dopo le prime due edizioni che hanno visto sfilare alcuni tra i più importanti e innovativi artisti della scena musicale italiana e internazionale, Flowers Festival torna dall'11 al 25 luglio 2017 e declina questa sua terza edizione a due tematiche ben precise:
L'edizione di quest'anno di Flowers Festival rappresenta l'occasione migliore per vedere da vicino la nouvelle vague della musica italiana. Inoltre, sarà creata una sezione del Festival per sottolineare un percorso che porterà nel 2018 a celebrare il quarantennale della Legge Basaglia, grande esempio di lotta di liberazione in questo Paese.
La nouvelle vague è rappresentata dall'affermazione di una nuova canzone d'autore italiana caratterizzata da una rinnovata attenzione verso il pubblico mainstream. Artisti come Baustelle, Brunori Sas e The Giornalisti hanno disegnato una nuova via alla canzone italiana. Una rivoluzione pacifica fatta a suon di biglietti venduti di buona parte dei nomi più importanti della scena musicale autoriale italiana cresciuta in questi ultimi anni. Talenti che destano l'attenzione e la curiosità di critica, addetti ai lavori e del pubblico che, sempre più numeroso, è accorso agli appuntamenti live di questi nuovi autori.
Il tema della follia invece celebrerà la ricorrenza dei quarant'anni dell'abbattimento del muro e della Legge Basaglia ed esplorerà, tramite alcuni tra i più importanti artisti della sperimentazione musicale, le diverse sfumature che possono animare il lato oscuro della natura umana.
PROGRAMMA:
(anteprima 9 giugno): DIAMANDA GALAS
11 luglio: MANNARINO
12 luglio: THEGIORNALISTI
13 luglio: GOGOL BORDELLO
14 luglio: COEZ E MECNA
15 luglio: SAMUEL
16 luglio: THE ZEN CIRCUS+FAST ANIMALS AND
SLOW KIDS
17 luglio: BIFFY CLYRO
18 luglio: EINSTURZENDE NEUBAUTEN
19 luglio: BRUNORI SAS + GUIDO CATALANO (post-concerto LUCIO CORSI)
20 luglio: LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA + YASMINE HAMDAN
21 luglio: BAUSTELLE
22 luglio: LEVANTE
I biglietti sono già disponibili in prevendita su TicketOne o tramite il sito ufficiale dell'evento: www.flowersfestival.it

Biglietti scontati per i Collegnesi: dal 19 al 30 Giugno 2017 dal lun. al ven. dalle ore 11 alle 17 sono in vendita i biglietti  con sconto 10% senza diritto di prevendita (max acquisto 2 biglietti a testa) nell'atrio del Municipio di Collegno.

Sito ufficiale